Occhio al Coronavirus

La pandemia che ci sta colpendo è sicuramente uno dei fatti più drammatici che si ricordi a memoria d'uomo per l'emergenza sanitaria che ne è conseguita e per i risvolti socio-economici che porterà nei mesi a seguire.
Abbiamo dovuto modificare tante nostre abitudini di vita e inserire nella nostra routine alcune pratiche igieniche di carattere preventivo per contrastare il diffondersi del Covid-19.
Oltre alle più note, come lavarsi le mani di frequente, andrebbe posta grande attenzione anche a come proteggere gli occhi.
E' importante per chi fa il nostro lavoro fare alcune considerazioni. Di recente i ricercatori del Dipartimento di oftalmologia dell’Università di Zhejiang hanno condotto uno studio intitolato “Evaluation of coronavirus in tears and conjunctival secretions of patients with Sars-Cov-2 infection”. Lo studio, che è in corso di pubblicazione su una rivista scientifica, riporta che una possibile via di contagio del virus è la parte anteriore dell'occhio.
Le goccioline di saliva presenti nell'aria a seguito di uno starnuto o un colpo di tosse possono entrare in contatto con il film lacrimale che riveste l'occhio e li stazionare anche senza produrre sintomi particolari.
 
Le lacrime vengono poi convogliate, attraverso i canali lacrimali situati nella parte interna delle palpebre, in naso e in gola. Se le goccioline infette vaporizzate in aria si appoggiano sugli occhi, possono quindi facilmente arrivare nelle vie respiratorie provocando contagio e infezione.
 
Alla luce di quanto emerso è quindi importate seguire le indicazioni dell'Associazione italiana dei Medici Oculisti, che indicano di tenere sempre le mani lontane dal volto e di utilizzare il più possibile gli occhiali come protezione dal contatto con goccioline infette. Gli occhiali vanno inoltre lavati con sapone regolarmente (cosa che invitiamo sempre a fare con regolarità anche a tutti coloro che pongono la fatidica domanda: “ma come posso pulire i miei occhiali?”)
Per quanto riguarda l'utilizzo delle lenti a contatto vanno evitate il più possibile in quanto potrebbero trattenere al loro interno il virus e in ogni caso utilizzare esclusivamente LAC monouso e lavare bene le mani prima di maneggiarle.
 
#BARRICATI

Leave a comment

Please note, comments must be approved before they are published